Mario Morreale | WebSite

Vai ai contenuti
I'm Mario Morreale.
Creativo | Web & Graphic  Designer | Pittore
Mario Morreale è nato a Palermo il
26 Gennaio 1974.
Consegue la maturità d'Arte applicata presso l'Istituto Statale d'Arte per poi frequentare il corso di Scenografia all'Accademia di Belle Arti di Palermo, dove vive ed opera. Ha seguito il seminario sulla fotografia nel cinema di Giuseppe Lanci “Le forme della luce” e del documentarista americano Frederick Wiseman tenutosi al Real Teatro Santa Cecilia durante la manifestazione “Cinema: lezioni siciliane” organizzati dalla Regione Siciliana - Assessorato dei Beni Culturali e Ambientali e della Pubblica Istruzione.
Dipinge ad olio su tavole stuccate, un supporto utilizzato principalmente per la realizzazione delle opere pittoriche europee dall'antichità al XVI secolo, prima di venire quasi completamente sostituito dalla pittura su tela. Utilizza questo tipo di supporto artistico, oltre che per un gusto personale, anche perché gli consente di preparare la superficie del quadro, attraverso la stuccatura e relativa imprimitura, che accoglierà l'opera pittorica. I colori utilizzati sono tenui e le sfumature quasi monocromatiche. Mario Morreale ritiene che la forza del colore è talmente grande che spesso monopolizza l'attenzione di chi guarda un quadro, mentre con l'uso della monocromia, pone lo spettatore davanti alla forma pura e semplice, costringendo l'occhio e la mente di chi guarda i suoi lavori a concentrarsi su quello che l'immagine raffigura, ovvero, facendo riflettere maggiormente su cosa è davvero rappresentato.

Le sue opere rappresentano per lo più corpi, stilizzati e senza volto, lasciando l'identificazione del soggetto dipinto all'immaginario dello spettatore.
Rappresenta la sue opere riferendosi al movimento artistico del Simbolismo, secondo il quale sotto la realtà apparente, quella percepibile con i sensi, si nasconde una realtà più profonda e misteriosa, a cui si può giungere solo per mezzo dell'intuizione artistica. Riconducendosi al pensiero di Baudelaire: “L'artista non deve descrivere la realtà, ma cogliere e trasmettere le impressioni più vaghe e indefinite, suggerire emozioni e stati d’animo, penetrare l’intima essenza delle cose”, concepisce i suoi dipinti, ispirandosi a temi di attualità, utilizzando il “mezzo” artistico per denunciare la superficialità della società contemporanea, basata più sull'apparire che su l'essere.
Eclettico e poliedrico, non si dedica soltanto alla pittura, avendo una grande passione per tutte le forme di espressione artistica, ha lavorato anche nell'ambito della Grafica Pubblicitaria Freelance, Fotografia Digitale, Scultura su tufo, Video Art, Documentari, Musica (lavorando come Dj Selector) ed ultimamente alla scrittura di un romanzo di fantascienza.
Ha depositato presso il Ministero dello Sviluppo Economico, Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (U.I.B.M) il brevetto per un nuovo modello d'utilità (Brevetto n° CL2013U000001).
l'arte come passione
#AUTOEROTISMO - Work in Progress
Mentale, Culturale, Fisico.
Perché l'orgasmo si può avere anche con gli occhi.

#AUTOEROTISMO vuole essere e diventare una mostra itinerante, provocatoria con la finalità di suscitare reazioni emotive allo spettatore, scopo principale dell'arte contemporanea.
La tematica si sviluppa su un percorso ambivalente.
Da un lato vuole mettere in risalto il vivere in una società dove la solitudine dell'essere umano, regna sovrana.
Internet, Social Network, Chat, Blog, stanno prendendo sempre più il predominio della vita moderna.
In un mondo dove il 90% del fatturato delle grandi multinazionali digitali è realizzato dai creatori e gestori di siti a sfondo sessuale.
Il porno ha infatti creato un vera e propria rivoluzione nel campo dell’economia.
Negli ultimi 20 anni, i grandi colossi dell'informatica si sono arricchiti grazie soprattutto all’industria del porno. La voglia di luci rosse, e non  la voglia di informazione, ha spinto un pubblico di massa verso l’acquisto di Polaroid, videocamere, Computer, Smartphone, tv satellitari, paypal, e-commerce, etc.
E’ il porno che ha costantemente richiesto connessioni più veloci e maggiore ampiezza di banda.
#AUTOEROTISMO è quindi una denuncia sociale dell'esasperazione di questo fenomeno.
I rapporti interpersonali sono ormai metabolizzati attraverso lo schermo di un Computer o attraverso il display di uno smartphone, tramite il quale molto spesso si attua la pratica dell'autoerotismo.
D'altro canto, invece, #AUTOEROTISMO si prefigge l'obiettivo di infrangere il tabù della masturbazione, ritenuta pratica malsana o prettamente attribuibile al genere maschile. In realtà, attraverso la pratica dell'autoerotismo si ha una profonda conoscenza del proprio corpo, indispensabile per poter vivere le naturali relazioni di coppia.

Le opere esposte affronteranno questo tema, oltre che trattandolo in maniera chiara e diretta, anche in modo ironico e pragmatico.. perché in fondo l'autoerotismo può essere anche culturale e soprattutto mentale. In ogni caso lo spettatore può, in base alle sue esperienze, applicare la propria chiave di lettura.
Le opere, circa venti, sono realizzate con grafite, carboncino, acquarelli e acrilici su carta.
La carta viene successivamente fissata su tela (per renderla più resistente), intelaiata e incorniciata.
Le dimensioni delle opere variano da 50x50 a 100x140.
Alter Ego (dal latino, "altro io"),
è una collezione fotografica che vuole far risaltare, attraverso le immagini una sorta di sdoppiamento della personalità che è in ognuno di noi. Il contesto, la location e le pose sono del tutto relative, i soggetti vengono raffigurati, come una sorta di manichino, in quanto le espressioni del viso e del corpo non hanno nulla a che vedere con la trasposizione fotografica dell’altro “sé”.

(Un sentito ringraziamento per la realizzazione del progetto ad: Antonella D'Alessandro, Stefano Becchina,Monica Puzzo, Alberto Costa, Bruno Giordano, Francesco Costanzo).
Brochure PALERMOEASYTOUR
Cliente Virgilio Viaggi (PA)

Calendario ACIREALE 2003
Cliente Comune Acireale (CT)

Calendario FINCREDIT 2003
Cliente Fincredit (PA)

Calendario CASA ARREDO 2004
Cliente Casa Arredo (AG)

Catalogo BUDPRAGRESS
Cliente Eurocomunicazioni (PA)

Catalogo ELITE VIAGGI
Cliente Elite Viaggi T. Operator (PA)

Catalogo HACE 2003
Cliente Eurocomunicazioni (PA)

Catalogo HORECA
Cliente Eurocomunicazioni (PA)

Catalogo INTERFOOD
Cliente Eurocomunicazioni (PA)

Catalogo LIW
Cliente Eurocomunicazioni (PA)

Catalogo TIBCO
Cliente Eurocomunicazioni (PA)

Pieghevole IDEAL TOUR DAMASCO
Cliente Idel Tour (PA)

Pieghevole GIEFFE PARATI
Cliente Gieffe Parati e Colori (CT)

Pieghevole ETICARD
Cliente Ass. Carta Etica (PA)

Pieghevole STUDIO LIFE ITALIA
Cliente Italpest (PA)

Cliente Athletic Center (PA)

Grafica Coordinata e Volantino
Cliente Dimensione Stampa (PA)

Menù e Grafica coordinata
Cliente Vinoverso (PA)

Logo SUP_PALERMO
Cliente Sup Palermo (PA)

Cliente Fotografo P. Romano (PA)

Sono un grafico creativo freelance con più di 20 anni di esperienza.
Ho realizzato migliaia di lavori.
I prodotti che realizzo più spesso sono depliant, cataloghi, pagine pubblicitarie, campagne pubblicitarie, siti web, etc.
È in queste realizzazioni che esprimo la massima qualità ma mi trovo spesso a realizzare, sempre con un taglio professionale, riviste, libri, copertine e altro materiale editoriale.
Puoi chiamarmi subito al +39 3286222117.
Se preferisci mandarmi un’email a info@mariomorreale.it
Se vuoi vedere alcuni lavori vai al mio portfolio.
Come lavoro
Realizzo i lavori dal mio studio, dove dispongo di una attrezzatura di buon livello, oppure presso il cliente. So gestire un lavoro in completa autonomia, rapportandomi col management dell’azienda e nel rispetto delle scadenze.
Qui puoi dare un’occhiata alle mie tariffe di massima. Nel caso avessi bisogno di una collaborazione costante, possiamo metterci d’accordo su un servizio iniziale di prova gratuito o con un grosso sconto.
Utilizzo in maniera esperta la suite grafica CorelDraw X6, Adobe Photoshop, Blender per la grafica 3D e Adobe Premiere per il Video Editing.
Sono anche un buon Copywriter.
Mi piace migliorare continuamente il mio servizio e mantenere un atteggiamento professionale e perfezionista per dare ai clienti e a me stesso nuove opportunità e maggior soddisfazione nel lavoro.
I miei servizi:
PROGETTAZIONE
GRAFICA COORDINATA
GRAFICA PUBBLICITARIA
WEB DESIGNER
WEB MASTER
BROCHURE
CATALOGHI
LOGHI AZIENDALI
PUBBLICITA'
VIDEO EDITING
I prezzi elencati più in basso hanno valore indicativo.
Per informazioni più precise contattami telefonicamente al
+39 3286222117 o, se preferisci, vai alla pagina contatti.
Sono un grafico con una notevole esperienza che può produrre dei lavori di ottima qualità. Scoprirai che hai la possibilità di ottenere degli ottimi lavori a prezzi ragionevoli.

Ecco qualche esempio, prezzi indicativi progetti grafici:
Pagina pubblicitaria: 200 – 300 euro
Solitamente vengono presentate 2/3 proposte diverse più varianti con modifiche successive fino a soddisfazione del cliente.
Volantini: 80 euro.
Solitamente include la presentazione di una singola proposta e successive modifiche fino a soddisfazione del cliente.
Depliant/Brochure: 150 – 200 euro
Solitamente include la presentazione di una proposta e successive modifiche fino a soddisfazione del cliente.
Catalogo: costo fisso 300 euro + 20/30 euro a pagina
Solitamente include la presentazione di una proposta e successive modifiche fino a soddisfazione del cliente.
Manifesti/Poster: 200 – 300 euro
Solitamente vengono presentate 2/3 proposte diverse più varianti con modifiche successive fino a soddisfazione del cliente.
Sito Web: a partire da 300 euro, compresa Home Page, 2 pagine dettagli sito + pagina contatti. Aggiunta pagine successise 50 euro, testo ed immagini fornite dal cliente.  Incluso servizio di Web Master per 1 anno (modifiche on line entro 24/48 ore), escluso dominio di 1° livello.
Progetto marchio/logo aziendale: da 100 euro
Solitamente vengono presentate numerose proposte iniziali a proseguire fino a soddisfazione del cliente.
In alternativa si può scegliere una tariffa oraria che varia di 20 euro/ora.

PROVAMI GRATIS!
Se hai bisogno di un grafico freelance per una collaborazione continuativa, ti offro il primo lavoro gratis o con un grosso sconto.
Vai alla pagina contatti per informazioni o chiamami direttamente al
+39 3286222117.

Come ridurre il costo di un progetto grafico
Un rapporto continuativo tende a far abbassare notevolmente i prezzi di un progetto grafico. Il motivo è presto detto: più a lungo si lavora insieme e più il lavoro diventa scorrevole.
Acquistare un pacchetto di servizi di progettazione grafica fa abbassare i prezzi fino a un 40 – 50%.
Semplicemente stabilire una tariffa oraria e accettare quello che il grafico fa con correzioni minime. Se ti piacciono i lavori nel mio portfolio, con questa scelta andrai benissimo.
Lavorare esclusivamente on-line tramite email e telefono in modo da eliminare le spese di spostamento.
Stabilire dei tempi di pagamento brevi ottenendo in tal modo degli sconti.
Nel costo di un progetto grafico è di solito incluso:
Studio preliminare.
Ideazione e progetto grafico.
Proposte e correzioni fino a soddisfazione del cliente.
Leggero fotoritocco e preparazione immagini.
Correzione testi.
Consulenza.
Prezzi pacchetti:
Spesso è necessario, oltre che più corretto, prevedere una serie di articoli promozionali da usare in sequenza o contemporaneamente, per esempio diversi volantini, uno per ogni prodotto principale. In tali casi è meglio presentare un preventivo per un pacchetto di lavori abbattendo i costi fino a un massimo del 50%.
Cosa distingue un sito web che funziona da un sito che non funziona?
I parametri per giudicarne il rendimento possono essere diversi: le visite che riceve, la posizione sui motori di ricerca, l’engagement, le conversioni… Alla base, però, c’è sempre una efficace progettazione di siti web. Tutto parte dal progetto e dalla condivisione degli obiettivi. Senza gli obiettivi mancano gli indicatori per una corretta valutazione.

Realizzo progetti internet non semplici siti. Fare un sito senza definire gli obiettivi è come navigare in mare aperto senza bussola. Vieni portato dalla corrente, senza sapere di preciso dove stai andando e se stai raggiungendo la destinazione che ti sei prefissato. Una efficace progettazione di siti web inizia, invece, con la definizione degli obiettivi in relazione alle strategie di una azienda o di un soggetto.
Continua con la selezione delle parole chiave e l’organizzazione dei contenuti. Solo poi arrivano le scelte che coinvolgono il web design e la grafica.
BAR|LUME HAND MADE è la produzione di lumi realizzati con bottiglie di liquori riciclate dai Bar e Locali notturni palermitani, policartoncino decorato a mano e luce LED.
Il progetto nasce dalla voglia di riciclare bottiglie di vetro che altrimenti finirebbero per inquinare l'ambiente.
BAR|LUME non è soltanto un Lume, ma un vero e proprio  oggetto artistico e d'arredamento, collocabile in qualsiasi tipo di ambiente.
Il prezzo varia da € 20,00 a € 50.00 (spese di spedizione escluse) in base alla dimensione del lume, alla complessità della decorazione che può essere in B/N o a colori (Acquerello, Acrilico, Vernice).
BAR|LUME può essere realizzato anche su committenza, soddisfacendo la preferenza sia della tipologia di bottiglia che della decorazione del lume.
Prenota il tuo BAR|LUME compilando l'apposito entry form.

Il primo prototipo di BAR|LUME è stato realizzato con una bottiglia di St. Germain e con decorazione a pennarello con stile dell'artista svedese Olle Eksell.
Dimensioni totali 15x60, cappello 15x31
Ha realizzato l'opera "L'Occhio" acrilico su tela 300x150 per il "Centro Oculistico San Lorenzo", dove dal 24 Settembre 2017 al 15 Marzo 2018 ha esposto le sue opere, in Via G. B. Vaccarini, 1 - Palermo.

Ha partecipato alla I° Edizione del concorso di pittura, fotografia, scultura ed installazione "Il Dono della vita negli occhi dell'artista" organizzato dall'Aris, tenutosi presso l'atrio monumentale del Palazzo delle Aquile di Palermo dal 18 al 24 Gennaio 2017, ottenendo una menzione speciale dal presidente della Giuria Prof. Aldo Gerbino, con l'opera "Second Life".

E' stato selezionato dal Comitato scientifico composto da Vittorio Sgarbi, Paolo Levi e l'Editore Serradifalco per partecipare alle "2° Biennale d'Arte di Palermo" svoltasi presso il Real Albergo delle Povere di Palermo dall'11 al 25 Gennaio 2015, con le opere "L'albero della coscienza" e "Movimento | Studio".

Ha partecipato alla mostra collettiva Maqued'Art "I colori della Pace e della Speranza" esposizione tenutasi presso Palazzo Asmundo di Palermo dal 22 Dicembre 2014 al 02 Gennaio 2015 con l'opera "Senza Vergogna".
Ha partecipato alla Estemporanea di pittura "Incontri d'Arte_Box Experience" tenutasi presso l'Associazione Culturale Porta dei Greci di Palermo il 24 Marzo 2013, durante la quale ha realizzato un dipinto ad olio su tela 40x80 dal titolo "Anime in saldo".

Ha partecipato alla 1° Estemporanea di pittura tenutasi a Polizzi Generosa (Pa) il 16 Settembre 2012, durante la quale ha realizzato un dipinto ad olio su tela 50x70 dal titolo "Onore ai Caduti", che ha vinto il primo premo ad ex aequo con altri due artisti.

Ha esposto alla mostra personale “Dal pensiero alla sua espressione”, tenutasi presso il Piano Nobile del Palazzo Comunale di Polizzi Generosa (Pa) dal 15 al 22 Settembre 2012.

Ha esposto alla mostra personale “Dal pensiero alla sua espressione”, tenutasi presso l'Auditorium Comunale di Polizzi Generosa (Pa) dal 01 al 03 Giugno 2012 nel contesto della “Ecomaratona delle Madonie”.

Ha partecipato al Galà di beneficenza “Le luci nel cuore” in favore di Aurora Onlus tenutosi presso il Palazzo Asmundo di Palermo, il 16 Dicembre 2011, mettendo all'asta due opere ad olio dal titolo “La Svolta” e “Passione”.

Ha partecipato alla 1° Estemporanea di pittura "Picciriddi e Strummole" tenutasi presso l'Orto Botanico di Palermo il 1 Novembre 2011, durante la quale ha realizzato un dipinto acrilico su tela 40x50 dal titolo "Siamo tutti marionette", classificato secondo.

Ha esposto alla mostra personale “Particolari di '900” delle tavole ad olio ispirate ai grandi artisti del '900, tenuta dal 6 al 13 Settembre 2008 nei locali dell'Associazione culturale “Imaginaria” di Catania.

Ha partecipato con un film/documentario dal titolo "Femminilità Balorde" all'11°International Video Festival "Visionaria 2002" svoltosi a Siena presso il Teatro dei Rozzi dal 4 al 9 Novembre 2002.

Ha realizzato le scenografie, assieme ad un gruppo di lavoro dell'Accademia di Belle Arti di Palermo, per la manifestazione “Città della Pace”, patrocinata dal Comune di Palermo, presso la Chiesa Anglicana “Santa Croce” nel Novembre 1998.

Ha esposto alla mostra collettiva, organizzata dalle "Officine Palmizi" e dalla "Galleria d'Arte Prati" dal titolo "Arte in bicicletta" patrocinata dal Comune di Palermo, tenutasi presso i locali dell'Associazione Culturale "I Candelai" (PA) dal 28 Giugno 1998 al 11 Luglio 1998, con una tavola ad olio dal titolo "L'incontro".

Ha esposto degli acquarelli dal titolo "Esplosione Nucleare" al "1° Salone dei pittori Siciliani Contemporanei", mostra collettiva tenutasi presso l'Agorà del Liceo Classico "G. Meli" dal 13 al 28 Giugno 1998, patrocinato dalla Città di Palermo e dall'Assessorato Beni Culturali Regione Siciliana.

Ha partecipato con una Video Installazione dal titolo "Hortus no Hortus" alla mostra "Memoria e Progetto 1997" presso la Riedificata Fabbrica dell'Accademia di Belle Arti "Abadir" di San Martino delle Scale (PA) dal 29 Giugno 1997 al 20 Luglio 1997.

Ha partecipato alla mostra collettiva “Attraverso l'obiettivo” organizzata dall'Associazione culturale Imago presso la sede del CEPU di Palermo, con delle sculture in tufo ispirate ad alcune immagini fotografiche esposte alla manifestazione, il 18 Gennaio 1997.

Ha partecipato alla 16° edizione della mostra "Concorso di Arti figurative e Letteratura" bandita dall'Arma dei Carabinieri sezione Arti figurative, categoria pittura, che si è svolta a Roma presso il Comado Generale dell'Arma dei Carabinieri il 23 Marzo 1996, con una tela ad olio dal titolo "StopWar".
Maggiori info e contatto


Mobile +39 3286222117


seguimi su Facebook  

Copyright Mario Morreale 2016 | Tutti i contenuti del sito sono di proprietà
dell'autore Mario Morreale.
Torna ai contenuti